Presentazione
sei in Bibliografia / Biblioteca
Biblioteca Pagina 1 di 3 
Titolo: (2021) LA CONTRATTAZIONE PUBBLICA DEI VACCINI ANTI COVID-19. UNA VISIONE COMPARATA. REPORT ITALIA
Autore: Michele COZZIO, Fabrizio FRACCHIA, Federico SMERCHINICH
Descrizione: In tutto il mondo, quasi contestualmente, gli Stati stanno organizzando la fornitura dei vaccini per far fronte alla pandemia da COVID-19 con soluzioni e strumenti differenti. Queste premesse sono alla base dello studio comparativo sulle negoziazioni in corso promosso dalla Rete Internazionale degli Osservatori sui Contratti Pubblici, al fine di avere una visione ampia di ciò che sta accadendo e generare preziosi scambi. L’analisi è in corso ma già emergono alcuni dati interessanti, disponibili nell’ampio e documentato Report sull’Italia (versione aggiornata al 2 marzo 2021).
Dettagli: http://www.osservatorioappalti.unitn.it/viewFile.do?id=1614726330070&dataId=14085&filename=Agg.nto.pdf
Titolo: (2020) LA GESTIONE DELLA RISORSA ACQUA NELLE AREE MONTANE. PROFILI ECONOMICI E GIURIDICI RILEVANTI IN TEMA DI CONCESSIONI IDROELETTRICHE
Autore: Michele COZZIO, Geremia GIOS (a cura di)
Descrizione: Il volume raccoglie le relazioni di accademici, studiosi, magistrati e funzionari che analizzano, da differenti angoli di visuale, il tema dello sfruttamento delle risorse idriche nelle aree montane, con riferimento alle concessioni di grandi derivazioni a fini idroelettrici. Viene presentata una visione a tutto tondo sugli interessi pubblici e privati sottesi al settore della produzione di energia idroelettrica, con approfondimenti particolarmente qualificati riguardanti l’evoluzione delle regole (europee, nazionali, locali), le responsabilità degli Attori coinvolti, le competenze delle Autorità giurisdizionali. Le riflessioni risultano particolarmente utili nell’attuale fase storica, segnata dal passaggio dallo Stato alle Regioni e alle Autonomie speciali del compito di disciplinare le modalità e le procedure di assegnazione delle concessioni. Una fase definita epocale, tenuto conto del fatto che molte concessioni sono state assegnate nella prima metà del Novecento. Una fase, non priva di incognite, che coinvolge in prima persona Enti e comunità. In definitiva, il riconoscimento per le amministrazioni locali di dimostrare la propria virtuosità e capacità di cura degli interessi delle rispettive comunità, in un ambito significativo per lo sviluppo non solo del sistema economico, ma anche delle sensibilità ambientali. Testo disponibile on line.
Dettagli: http://hdl.handle.net/11572/283791
Titolo: (2020) TERZO SETTORE E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. LA SVOLTA DELLA CORTE COSTITUZIONALE
Autore: Silvia PELLIZZARI, Carlo BORZAGA (a cura di)
Descrizione: La sentenza della Corte costituzionale 131 del 2020, pubblicata il 1° luglio scorso, rappresenta un punto di svolta nei rapporti tra la pubblica amministrazione e il terzo settore, in quanto dà pieno riconoscimento all’articolo 55 del Codice del terzo settore e, in particolare, agli istituti della coprogettazione e della coprogrammazione come modalità privilegiate di relazione tra sfera pubblica e sfera del privato sociale. Per valorizzare la portata rivoluzionaria della pronuncia, Euricse ha voluto pubblicare le riflessioni di alcuni tra i massimi studiosi di terzo settore. Testo disponibile online.
Dettagli: https://www.euricse.eu/wp-content/uploads/2020/12/Instant-book-definitivo.pdf
Titolo: (2020) IMPACTO DE LA CRISIS SANITARIA POR COVID-19 EN LA CONTRATACIÓN PÚBLICA EUROPEA Y LATINOAMERICANA
Autore: MURATORIO I. Jorge (dir.)
Descrizione: Il volume ospita le relazioni presentate durante il ciclo di seminari internazionali ospitati dall’Università Austral di Buenos Aires e promossi dalla Rete Internazionale degli Osservatori degli Appalti Pubblici. Tema centrale degli incontri è il funzionamento degli appalti pubblici durante l’emergenza COVID-19 nell’Unione europea e in America Latina. Sono approfondite le soluzioni presenti in Spagna, Italia, Brasile, Cile, Uruguay e Argentina, con prestigiosi esponenti delle Università di Saragozza, Coruña e Castilla La Mancha, dalla Spagna, Trento, Bocconi, Santo Tomás dal Cile, Católica e Montevideo, Uruguay. Testo disponibile on line.
Dettagli: http://www.osservatorioappalti.unitn.it/viewFile.do?id=1599837169236&dataId=13729&filename=Testo.pdf
Titolo: (2020) AZIONI COLLETTIVE, STRUMENTI DI INTEGRITÀ E TRASPARENZA PER IL CONTRASTO DELLA CORRUZIONE NEL SETTORE PUBBLICO E PRIVATO
Autore: BENACCHIO Gian Antonio, COZZIO Michele (a cura di)
Descrizione: Il volume fa seguito al Convegno sul contrasto alla corruzione tenutosi presso la Facoltà di Giurisprudenza di Trento promosso con Transparency International Italia. Dalle relazioni traspare la vivacità del confronto tra accademici, magistrati, funzionari, imprenditori, esponenti della società civile, ciascuno portatore di differenti punti di vista, critiche e proposte. Non mancano suggerimenti per il miglioramento di regole, prassi e strumenti: dai risultati della ricerca “Curiamo la corruzione”, che gettano le basi per una nuova generazione di Piani Triennali per la Prevenzione della Corruzione, meno formali, più inclusivi, modulabili secondo le capacità degli enti, agli strumenti fondati sul coinvolgimento della società civile (Patti di integrità) e delle imprese (Business Integrity Kit), alle soluzioni di frontiera che applicano logiche e metodi per la quantificazione economica degli impatti generati dall’applicazione dei sistemi anticorruzione. Testo disponibile on line.
Dettagli: http://hdl.handle.net/11572/247700
Titolo: (2019) PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E TERZO SETTORE. CONFINI E POTENZIALITÀ DEI NUOVI STRUMENTI DI COLLABORAZIONE E SOSTEGNO PUBBLICO
Autore: PELLIZZARI Silvia, MAGLIARI Andrea (a cura di)
Descrizione: Il tema delle relazioni tra soggetti pubblici ed enti del terzo settore per lo svolgimento e l’organizzazione di servizi e attività sociali di interesse generale è divenuto centrale nel dibattito scientifico a seguito della emanazione del c.d. Codice del Terzo settore (d.lgs. n. 117 del 2017). Il legislatore ha introdotto nuovi strumenti di collaborazione e sostegno pubblico al Terzo settore che si collocano entro un quadro normativo ampio e composito e che impongono agli interpreti di rivedere pietre angolari della disciplina giuridica relativa ai rapporti tra amministrazioni e privati nello svolgimento di servizi pubblici. Prendendo le mosse dall’analisi del dato positivo, i contributi raccolti nel volume sottolineano le sfide e le opportunità poste dall’attuale assetto normativo, con l’obiettivo di fornire nuove chiavi di lettura e nuove prospettive interpretative.
Dettagli: https://iris.unitn.it/handle/11572/246748#.Xe4Lm-hKiUk
Titolo: (2018) CONOSCERE PER PARTECIPARE: LA STRADA TRACCIATA DALLA TRASPARENZA AMMINISTRATIVA
Autore: Anna CORRADO
Descrizione: Il volume è dedicato alla trasparenza della pubblica amministrazione. Indaga, con prospettiva comparatistica, l’assetto che in Italia, Regno Unito, Svezia e Unione Europea viene dato alla trasparenza amministrativa. In particolare per l’Italia si approfondiscono gli aspetti del sistema costituito dagli obblighi di pubblicazione e dall’accesso civico, semplice e generalizzato. Il volume ha sia carattere scientifico che manualistico / divulgativo degli istituti trattati: l’Autrice (insieme agli studiosi che hanno contribuito per alcuni profili trattati) ha voluto valutare le criticità delle soluzioni normative e offrire i punti di riferimento per un corretto approccio al tema.
Dettagli: https://www.edizioniesi.it/pubblicazioni/libri/diritto_storia_filosofia_e_teoria_del_diritto_-_1/diritto_amministrativo_e_giustizia_amministrativa_-_1_-_07/conoscere-per-partecipare-la-strada-tracciata-dalla-trasparenza-amministrativa.html
Titolo: (2019) CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI, 2 ed.
Autore: COZZIO, Michele
Descrizione: Il testo è aggiornato e coordinato alla legge 14 giugno 2019 n. 55 di conversione del decreto «sblocca cantieri», alla legge 19 giugno 2019 n. 56 cd. «concretezza», alla legge 28 giugno 2019 n. 58 di conversione decreto «crescita». Il testo è annotato con i riferimenti al sistema attuativo del Codice, costituito da regolamenti, decreti, linee guida ministeriali, dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC), dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), dell’Agenzia per l’Italia Digitale (AGID). La realizzazione del volume è stata possibile grazie alla collaborazione degli esperti M. Amadei, L. Gili, A. Manca, G. Moutier, E. Tozzo, A. Vetrano, D. Volpe.
Dettagli: https://www.keyeditore.it/libri/codice-dei-contratti-pubblici/
Titolo: (2019) NEW PUBLIC FAMILY MANAGEMENT. WELFARE GENERATIVO, FAMILY MAINSTREAMING, NETWORKING E PARTNERSHIP
Autore: MALFER, Luciano (a cura di)
Descrizione: La riforma della pubblica amministrazione ha favorito la nascita di modelli di amministrazione più vicini alle logiche manageriali, oggi codificati nelle teorie del cosiddetto "New Public Management". In questo contesto di innovazione pubblica l'autore prefigura le amministrazioni family oriented che posizionano baricentricamente le politiche sul benessere familiare al centro delle proprie attività. In questo nuovo contesto culturale si delinea il modello di amministrazione del "New Public Family Management" che implementa nuovi strumenti di gestione delle politiche familiari quali le certificazioni familiari, i distretti famiglia, i marchi e gli standard famiglia, le premialità, la sussidiarietà orizzontale.
Dettagli: https://www.francoangeli.it/Ricerca/scheda_libro.aspx?ISBN=9788891778574
Titolo: (2019) CONTRATTUALISTICA PUBBLICA:QUALE FUTURO ?
Autore: AA. VV.
Descrizione: Il volume costituisce la prima seria riflessione a livello nazionale condotta sul sistema normativo dei contratti pubblici all'indomani dell'adozione del decreto-legge 32/2019 ("sblocca cantieri"), le cui innovazioni incidono la disciplina del settore intervenendo sia su singoli istituti (subappalto, offerta economicamente più vantaggiosa, procedure sotto soglia) sia con la previsione di un regolamento unico che andrà a sostituire numerosi atti applicativi del Codice. Il volume inoltre costituisce un omaggio alla figura dell'avvocato Gianna Marco Di Paolo, e raccoglie contributi di 44 Autori (Federico Titomanlio, Pierluigi Piselli, Michele Cozzio, Benedetta Lubrano, Francesco Mollica, Francesca Bruno, Rosalba Cori, Angelo Lalli, Mauro Miccio, et al.). Edito da Public Procurement Institute, può essere acquistato previa richiesta telefonica +39.06.80692287 o via email info@publicprocurementinstitute.com.
Titolo: (2019) LA LEY DE CONTRATOS DE SECTOR PÚBLICO 9/2017
Autore: GIMENO FELIU', Jose Maria
Descrizione: Se analizan los principales problemas prácticos de la LCSP tras su primer año de vigencia, con propuestas interpretativas que den soluciones a los mismos. Se trata de una obra de reflexión sobre la incidencia de la nueva regulación de la contratación pública y como esta regulación obliga a replantear ciertas actuaciones administrativas.
Dettagli: https://www.thomsonreuters.es/es/tienda/duo-papel-ebook/la-ley-de-contratos-de-sector-publico-9-2017.-sus-principales-novedades--los-problemas-interpretativos-y-las-posibles-soluciones-duo/p/10014002
Titolo: (2018) REGOLAMENTAZIONE AMMINISTRATIVA DELLE LIBERTÀ ECONOMICHE NEL MERCATO COMUNE
Autore: MARCHIANO', Giovanna
Descrizione: Il processo di "amministrativizzazione" del diritto europeo è ormai un dato che assume un'autonoma tematica nel quadro dello studio dell'evoluzione del mercato unico. Il diritto europeo incide sulle amministrazioni dei singoli Stati membri prevedendo figure organizzative preposte all'applicazione del c.d. diritto amministrativo europeo; tuttavia, è evidente che l'amministrazione europea non si presenta in modo lineare soprattutto nelle libertà economiche e viene ad essere "costruita" dalla giurisprudenza della Corte di giustizia. Nella regolamentazione dei mercati dell'Unione, nell'analisi relativa alle libertà economiche, viene sempre più a delinearsi l'emergere di strutture amministrative connesse ai principi d'integrazione normativa; tutto ciò ha favorito l'europeizzazione di modelli amministrativi nazionali agevolando la collaborazione tra autorità amministrative interne e sovranazionali. A ciò si aggiunga il fenomeno del sempre maggiore esercizio congiunto comunitario nazionale di compiti pubblici il chè rende esplicito come la c.d. amministrazione "a geometria variabile" sia la tipica modalità di esercizio delle attività regolatorie delle libertà economiche, assunte a fondamento del mercato comune.
Dettagli: https://www.giappichelli.it/regolamentazione-amministrativa-delle-liberta-economiche-nel-mercato-comune
Titolo: (2018) L'ANNULLAMENTO D'UFFICIO. DALL'AUTOTUTELA ALLA TUTELA
Autore: Miriam ALLENA
Descrizione: L’annullamento d’ufficio è istituto nato nell’esperienza giurisprudenziale e tradizionalmente vissuto come auto impugnativa, scelta libera dell’amministrazione se tutelare o meno i propri interessi, proponendo di fronte a se stessa la “azione” costitutiva di annullamento. Le recenti modifiche legislative (art. 21-nonies), insieme alla evoluzione giurisprudenziale legittimano un ripensamento dell’istituto. In quest'ottica, Il volume propone un passaggio “dall’autotutela alla tutela” e una rilettura dell’annullamento d’ufficio in un’ottica di ADR in senso ampio, ossia di strumento deflattivo del contenzioso giurisdizionale, in linea con le tendenze più generali dell’ordinamento europeo e secondo sviluppi che già si intravvedono in settori specifici dell’ordinamento, come il diritto tributario e l'ambito dei contratti pubblici.
Dettagli: http://www.editorialescientifica.com/autori/allena-m/lannullamento-dufficio-1-detail.html
Titolo: (2018) APPALTI PUBBLICI
Autore: Maria Agostina CABIDDU, Maria Cristina COLOMBO (a cura di)
Descrizione: Collana in 10 volumi che affronta le principali novità introdotte, nonché i problemi interpretativi e applicativi del complesso di norme che interessano un settore vitale per il rilancio dell'economia del Paese. Nei volumi vengono affrontati tutti i principali 'snodi' del settore - dalla programmazione alla progettazione, dalla gara alla stipula del contratto, dalla patologia del rapporto contrattuale al contenzioso - e le loro ricadute. Uno strumento operativo destinato a imprese, amministrazioni e a tutti i professionisti che operano nell'ambito dei contratti pubblici.
Dettagli: https://www.primaedicola.it/news/guide-immobiliari-sole-24-ore-appalti-pubblici-news/
Titolo: (2018) AUTORITÀ INDIPENDENTI E MATRICI DELLA LEGALITÀ
Autore: Pasquale PANTALONE
Descrizione: La ricerca muove dall’esame dei più significativi “cedimenti” del principio di legalità nel sottosistema delle Autorità indipendenti. Essi, sotto un profilo oggettivo, intercettano i temi, intimamente connessi, della regolazione e dei poteri impliciti e, sotto un profilo soggettivo, riguardano un’authority dalla fisionomia e dalle funzioni peculiari (l’Autorità nazionale anticorruzione). Il filtro del principio di legalità amministrativa pare il più utile al fine di cogliere le suddette criticità, impiegando un approccio decostruttivista e analitico teso al frazionamento del principio in differenti “matrici”. La ricerca si conclude saggiando la percorribilità di un differente approccio, con la finalità di offrire una rappresentazione unitaria e completa del fenomeno oggetto di esame, pur ribadendo la necessità di ricondurre l’indagine nel solco dell’analisi strettamente giuridica.
Dettagli: http://www.editorialescientifica.com/materia/diritto/diritto-amministrativo/autorit%C3%A0-indipendenti-e-matrici-di-legalit%C3%A0-detail.html
Titolo: (2017) GESTIONE, FRUIZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI DELL'AMMINISTRAZIONE DIGITALE E FUNZIONE AMMINISTRATIVA
Autore: Gherardo CARULLO
Descrizione: Il volume approfondisce il tema dei dati pubblici riflettendo su quanto la sempre più forte presenza della tecnologia digitale influenzi la funzione amministrativa. Lo studio è animato da una convinzione che possiamo facilmente condividere: che l’onnipresenza di dati e banche dati e l’interconnessione di questi trasformano profondamente il funzionamento amministrativo. L’Autore dimostra quindi che le banche dati, in quanto contenitori dei dati, appaiono come beni pubblici e le attività specifiche che si sviluppano intorno a loro come servizi pubblici.
Dettagli: http://www.giappichelli.it/gestione-fruizione-e-diffusione-dei-dati-dellamministrazione-digitale-e-funzione-amministrativa,9211313
Titolo: (2017) CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI
Autore: Giuseppe Franco FERRARI, Giuseppe MORBIDELLI (a cura di)
Descrizione: Questo volume offre una panoramica accurata, aggiornatissima ed esaustiva di tutti gli aspetti più rilevanti della nuova disciplina a poco più di un anno dall’entrata in vigore del Codice di cui al Decreto Legislativo 50/2016 ed all’indomani del Decreto Legislativo 56/2017 (c.d. Correttivo). In particolare, l’Opera contiene un commento, articolo per articolo, alle norme del Codice dei contratti pubblici, che si caratterizza per un taglio decisamente operativo, corredato da ampi riferimenti alle linee guida Anac più recenti, dalla giurisprudenza più significativa e da utili indicazioni bibliografiche. L’innovativa portata del Decreto Legislativo n. 50/2016 impone agli operatori, istituzionali e non, una complessa attività di esegesi: il volume, nel delineare la disciplina dei singoli istituti anche alla luce dei provvedimenti attuativi sino ad ora adottati, dà evidenza delle novità introdotte, favorendone il corretto inquadramento.
Dettagli: http://www.latribuna.it/libri/codice-dei-contratti-pubblici
Titolo: (2017) IL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI - IV ed.
Autore: Federico TITOMANLIO (a cura di)
Descrizione: Dopo circa un anno dall’entrata in vigore del nuovo Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50), il legislatore è intervenuto sul provvedimento per correggere alcune criticità e per integrare alcuni istituti . Le modifiche e le integrazioni sono state apportate con il D.Lgs. 19 aprile 2017, n. 56, meglio noto come correttivo al Codice dei contratti pubblici, il quale è intervenuto, tra l’altro, sull’appalto integrato, sul regime dei contratti sotto soglia, sul soccorso istruttorio (divenuto gratuito). Il Codice dei contratti è stato, successivamente, corretto dalla L. 96/2017, di conversione del D.L. 50/2017, che modificandone l’art. 211, riguardante i pareri di precontenzioso dell’A.N.AC., legittima l’Autorità ad impugnare i “bandi”, gli “altri atti generali” e i “provvedimenti relativi a contratti di rilevante impatto”, emessi da qualsiasi stazione appaltante, qualora ritenga che essi violino le norme del Codice. Il volume, oltre a riportare il Codice dei contratti pubblici, contiene le linee guida A.N.AC. e altri provvedimenti attuativi.
Dettagli: https://www.simone.it/catalogo/v506_8b.htm
Titolo: (2017) TEMI E ISTITUTI DI DIRITTO PRIVATO DELL'UNIONE EUROPEA
Autore: Gian Antonio BENACCHIO, Felice CASUCCI (a cura di)
Descrizione: Il volume è costituito da una raccolta di scritti rivolta sia a professionisti che esercitano nelle materie giuridiche ed economiche sia a studenti che intendono approfondire lo studio del diritto privato europeo. Si va dai rapporti connessi al commercio internazionale, alla circolazione dei servizi professionali, agli appalti pubblici e alle concessioni, al diritto agroalimentare, alla privacy e alla protezione dei dati personali etc, per porre poi un maggiore accento sulla tutela dei consumatori a partire dal commercio elettronico, alle pratiche commerciali scorrette etc. concludendo con una peculiare attenzione riservata ai diritti di cittadinanza, in una chiave di lettura linguistica e giusprivatistica, dove emergono temi d'interesse generale, quali la proprietà, il lavoro, l'immigrazione, la famiglia e il diritto successorio. Argomenti variegati che s'integrano tra loro nel comune denominatore della regolazione giuridica fatta propria dall'Unione europea in una fase storica di cambiamenti.
Dettagli: http://www.giappichelli.it/temi-e-istituti-di-diritto-privato-dellunione-europea,9210827
Titolo: (2017) GLI APPALTI DOPO IL CORRETTIVO.
Autore: AA.VV.
Descrizione: Dossier speciale di Edilizia e Territorio del Gruppo24ore sulle principali modifiche al Codice dei contratti pubblici apportate dal correttivo D.lgs. 56/2017. Il team di esperti della nota testata illustra le novità suddivise per aree tematiche: pianificazione, progettazione, qualificazione, gare, partenariati, concessioni, esecuzione, ANAC, attuazione. Oltre ai commenti e all'analisi degli aspetti più innovativi delle modifiche e delle relative problematiche applicative, la guida contiene il testo del codice coordinato con quanto introdotto dal decreto correttivo.
Titolo: (2016) STRUMENTI E BUONE PRATICHE PER CONTRASTARE LA CORRUZIONE NEL SETTORE SANITARIO
Autore: Gian Antonio BENACCHIO, Michele COZZIO (a cura di)
Descrizione: Nel volume sono raccolti gli atti del Convegno presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento del 14 febbraio 2014, per la presentazione della ricerca Unhealthy Health System condotta da Transparency International Italia e dal Centro Ricerche e Studi su Sicurezza e Criminalità (RISSC). I contributi pubblicati descrivono le proposte concrete, solide e attuabili, per limitare l’impatto della corruzione sul settore sanitario. Nel testo viene dato spazio anche ai risultati della ricerca “Curiamo la corruzione. Percezione, rischi e sprechi” promossa da Transparency, ideale prosecuzione del Convegno di Trento, i cui obiettivi sviluppano e sperimentano strumenti di contrasto della corruzione basati sull’accesso alle informazioni, sulla qualità e sulla condivisione dei dati pubblici, sulla tutela di chi segnala ipotesi di illeciti. Il testo è disponibile on line.
Dettagli: http://hdl.handle.net/11572/153977
Titolo: (2016) I CONTRATTI PUBBLICI NELLA GIURISPRUDENZA DELL'UNIONE EUROPEA: RACCOLTA DEI PRINCIPALI ARRÊTS DELLA CORTE DI GIUSTIZIA
Autore: Gian Antonio BENACCHIO, Michele COZZIO, Federico TITOMANLIO (a cura di)
Descrizione: La disciplina dei contratti pubblici è analizzata attraverso la raccolta delle decisioni della Corte di giustizia dell’Unione europea rese su dieci argomenti: affidamenti in-house; procedure negoziate; qualificazione; requisiti generali, soccorso istruttorio e documenti di gara unico europeo; servizi di architettura e ingegneria, attività di progettazione; variazioni progettuali e altre modifiche contrattuali; massimo ribasso e offerta anomala; avvalimento; subappalto; concessioni.Il volume è consultabile sia mediante strumenti comuni di fruizione dei testi giuridici (indice analitico e cronologico, neretti, note descrittive del principio di diritto, note bibliografiche) sia mediante strumenti propri delle pubblicazioni digitali (contenuti multimediali, strumenti di ricerca, documentazione on-line). Il volume, primo di una serie che pone le basi per la comprensione e il monitoraggio sistematico della giurisprudenza comunitaria in questa materia, è diretto all’attenzione di operatori e studiosi e di quanti cercano nel settore dei contratti pubblici spunti di riflessione giuridica. Il testo è disponibile on line.
Dettagli: http://hdl.handle.net/11572/136894
Titolo: (2016) IL NUOVO CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI - III ed.
Autore: Federico TITOMANLIO (a cura di)
Descrizione: Questa III edizione del Nuovo Codice dei Contratti Pubblici risulta totalmente ristrutturata alla luce del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50. Nel testo sono riportati i corrispondenti articoli contenenti i principi di delega, recepiti o attuativi delle direttive UE, nonché la disciplina previgente. In nota sono indicati gli articoli ancora in vigore del D.P.R. 207/2010 (Regolamento esecutivo e attuativo del D.Lgs. 163/2006) nel periodo transitorio fissato dallo stesso D.Lgs. 50/2016.
Dettagli: http://www.simone.it/catalogo/v506_8b.htm
Titolo: (2016) PARTNERSHIP PUBBLICO PRIVATO. UNA GUIDA MANAGERIALE, FINANZIARIA E GIURIDICA
Autore: Velia Maria LEONE, Veronica VECCHI
Descrizione: Partnership Pubblico Privato (PPP) nasce dell’attività di formazione e consulenza realizzata nel corso degli ultimi quindici anni dalle Autrici e interiorizza le loro esperienze nazionali e internazionali nell’ambito di politiche, programmi e progetti di PPP. Il libro offre una nuova prospettiva sulla PPP, mettendo a sistema, in ogni capitolo, la dimensione economico-finanziaria, giuridica e manageriale. I contratti di PPP sono operazioni in cui queste tre dimensioni non possono essere scisse e richiedono una profonda comprensione congiunta per renderne possibile un utilizzo più efficiente, efficace e innovativo. È un volume di principi, denso di spunti operativi, per il policy maker e per i manager pubblici e privati, che aiuta a comprendere l’essenza della PPP e le modalità di utilizzo, al fine di colmare i gap che ne hanno ostacolato il corretto utilizzo. Oggi, come non mai prima, i contratti di PPP rappresentano la risposta alle sfide economiche e sociali dell’Italia, a patto che il sistema pubblico e privato siano in grado, mettendo a sistema le loro reciproche conoscenze nell’ambito dei loro rispettivi ruoli, di individuare soluzioni innovative e value for money. Il volume contiene gli aggiornamenti relativi alla bozza del Nuovo Codice dei Contratti e al Manuale Eurostat.
Dettagli: http://www.egeaonline.it/ita/prodotti/organizzazione/partnership-pubblico-e-privato.aspx
Titolo: (2016) LE DELEGHE PER LA RIFORMA DEGLI APPALTI. GUIDA AI NUOVI PRINCIPI DI ISPIRAZIONE EUROPEA
Autore: Vittorio ITALIA (a cura di)
Descrizione: Semplificazione delle procedure bilanciata da maggiore trasparenza e maggiori controlli; rafforzamento dei poteri di vigilanza e indirizzo dell'Autorità nazionale anticorruzione, che elaborerà contratti-tipo e bandi-tipo e istituirà un albo nazionale dei commissari di gara; revisione del sistema di qualificazione degli operatori economici sulla base di criteri reputazionali e introduzione di un sistema di rating anche per le stazioni appaltanti; misure per favorire la partecipazione alle gare di piccole e medie imprese e limitazione ai ricorsi. Infine, stop al regolamento, in favore di una soft regulation basata sulle Linee guida dell'Anac.Questi i principi cui il Governo dovrà attenersi nell'emanare i decreti attuativi, analizzati punto per punto dagli esperti del Sole 24 Ore nella guida alle deleghe per la riforma degli appalti. Oltre ai commenti e all'analisi degli aspetti più innovativi della riforma e delle relative problematiche applicative, la guida contiene lo schema di sintesi del testo della legge delega.
Dettagli: http://www.unilibro.it/ebook/le-deleghe-per-la-riforma-degli-appalti-guida-ai-nuovi-principi-di-ispirazione-europea-e-book-formato-pdf/82344596
Titolo: (2015) NEL CANTIERE DEI NUOVI APPALTI PUBBLICI. SEMPLIFICAZIONE, EFFICIENZA, CONCORRENZA, ANTICORRUZIONE
Autore: Pierluigi MANTINI
Descrizione: Troppo spesso gli appalti pubblici sono associati a scandali, sprechi e corruzione. Dopo l'approvazione della legge delega al governo, con i principi votati dal parlamento, si è intensificato il lavoro tecnico per la scrittura dei decreti delegati di recepimento. L'occasione è decisiva per riformare in modo profondo il settore. Saprà l'Italia approfittarne per risolvere i suoi nodi storici, intricati in quel groviglio di leggi che già Massimo Severo Giannini definì "enigmistica giuridica"? Molte norme ma scarsa legalità, troppe stazioni appaltanti inefficienti, modesta attenzione per la qualità dei progetti, massimi ribassi e massimi aumenti dei costi in corso di opera, gare opache, scarsa efficienza dei controlli pubblici, partenariato pubblico-privato da migliorare, contenzioso giurisdizionale da contenere ... Il testo descrive il "cantiere" della riforma nazionale tra percorsi obbligati, innovazioni possibili, complessità, testi provvisori, materiali di una grande riforma economica e civile che merita il contributo migliore del Paese.
Dettagli: http://www.giuffre.it/it-IT/products/24193330.html
Titolo: (2015) CONTRATTO E ANTIMAFIA. IL PERCORSO DAI PATTI DI LEGALITÀ AL RATING DI LEGALITÀ
Autore: Massimo FRONTONI
Descrizione: Lo studio del fenomeno della nascita e sviluppo dei “Protocolli di Legalità” prende le mosse dalla legge 443/2001 (c.d. Legge Obiettivo) e ne segue l’evoluzione, negli accordi convenzionali tra Prefetture, stazioni appaltanti ed imprese appaltatrici, nell’arco del quindicennio 2001-2015. Emerge la progressiva inclusione, a livello legislativo, di misure di contrasto del fenomeno mafioso individuate e applicate mediante le successive evoluzioni del contenuto dei Protocolli di Legalità. La tracciabilità dei flussi finanziari, le cause di esclusione legate a mancate denunce dei tentativi di inquinamento del confronto concorrenziale, di vendor list o white list, come anche la risoluzione automatica del contratto
Dettagli: http://www.giappichelli.it/contratto-e-antimafia,3486566
Titolo: (2015) Finanza di Progetto e Partenariato Pubblico-Privato. Temi europei, istituti nazionali e operatività
Autore: Gian Franco CARTEI, Massimo RICCHI (a cura di)
Descrizione: L’adozione della direttiva 23/2014/UE segnala una evoluzione della disciplina delle concessioni destinata a sedimentarsi nel diritto vigente e nella prassi attuativa. Il Volume affronta i numerosi problemi applicativi posti dalla disciplina con un’analisi sistematica del piano giuridico e di quello economico-finanziario. Con particolare riferimento ai concetti di rischio operativo, equilibrio economico-finanziario, contributo pubblico, procedimenti di aggiudicazione, quanto per i profili penali e tributari, di contabilizzazione pubblica e privata. In tempi di crisi economica risulta essenziale per il decisore pubblico condurre i processi di selezione delle opere, valutando la qualità degli investimenti, la loro bancabilità, nonché il coinvolgimento degli investitori e assicurandosi allo stesso tempo una ferma governance con il monitoraggio dei tempi e dei costi tramite la gestione dei flussi informativi e la trasparenza nei confronti dei cittadini.
Dettagli: http://www.editorialescientifica.com
Titolo: (2015) La semplificazione delle leggi e dei procedimenti amministrativi
Autore: Mario BERTOLISSI, Vittorio ITALIA
Descrizione: La semplificazione delle leggi e dei procedimenti amministrativi è un obiettivo spesso invocato, ma sino ad ora non è stato realizzato. È infatti necessario vagliare con attenzione quelle "parti" delle leggi ("disposizione", "norma", "principio") che formano il "meccanismo" legislativo che deve essere semplificato, e questo costituisce la base per la semplificazione dei procedimenti amministrativi. Il saggio individua un "metodo" per raccogliere le disposizioni e le norme precedenti in puntuali norme di principio, base di una nuova legislazione di principi, che può unire le ragioni della conoscenza alle esigenze della certezza. Indice disponibile on line.
Dettagli: http://www.jovene.it/public/allegati/38826_Sommario_Indice-Bertolissi-Italia.pdf
Titolo: (2015) Codice e Regolamento dei Contratti Pubblici - II Ed.
Autore: Federico TITOMANLIO (a cura di)
Descrizione: Questo volume contiene il Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture (D.Lgs. n. 163/2006) nonché il suo Regolamento esecutivo e attuativo (D.P.R. n. 207/2010), aggiornati ai più recenti provvedimenti legislativi, tra cui segnaliamo il decreto “Milleproroghe” 2015. Il testo risulta facilmente consultabile anche grazie al ricco indice analitico alfabetico inserito alla fine di ciascun provvedimento.
Dettagli: http://www.simone.it/catalogo/v506_8b.htm
Titolo: (2014) Observatorio de los Contratos Públicos 2013
Autore: José María Gimeno Feliu (Dir.), Miguel Ángel Bernal Blay (Coord.)
Descrizione: La regulation de la contratación publica se encuentra en constante evolución. El nuevo paquete de Directivas europeas debe ser incorporado a los ordenamientos nacionales a mas tardar en 18 de abril de 2016. Los objetivos de estas Directivas son los de incrementar la eficiencia de los procedimientos de contratación pùblica, asi como el de permitir una mayor utilizacion de los contratos publicos en apoyo de politicas publicas. Un primer anàlisis de esas Directivas es el que se encuentra en està nueva edición del Observatorio de contratos publicos. De igual manera se incluyen en està nueva edieión algunas reflexiones sobre: la influencia que tiene el principio de transparencia, cuyo alcance ha sido delimitado por la normativa estatal y autonomica, sobre los procedimientos de contratación publica.
Dettagli: http://www.tienda.aranzadi.es/productos/libros/observatorio-de-los-contratos-publicos-2013/6248/4294967293
Titolo: (2015) Appalti pubblici, in house providing e grandi infrastrutture
Autore: Maria Agostina Cabiddu, Maria Cristina Colombo (a cura di)
Descrizione: Il volume propone una serie di saggi su tre temi di grande attualità che non possono che essere contestualizzati in una visione d’insieme. Gli obiettivi, di sempre, sono: la razionalizzazione della spesa, la riduzione dei costi di gestione, la formazione del personale specializzato. Gli interventi normativi non sempre all’altezza. Nel volume sono presente contributi di M.A. Cabiddu, M.C. Colombo, M. Cozzio, V. Cavarra, D. Caldirola, L. Miconi, R. Cohen, M. Ricchi, R. Paturzo, U. Fantigrossi, F. Tramontana, C. Saluzzi.
Dettagli: https://www.bookrepublic.it/book/9788832409864-appalti-pubblici-in-house-providing-e-grandi-infrastrutture
Titolo: (2015) CURIA-News. Annuario 2014
Autore: Rappresentanza della Regione europea Tirolo-Alto Adige-Trentino (a cura di)
Descrizione: “Curia News” un progetto comune della Rappresentanza della Regione europea Tirolo – Alto Adige – Trentino a Bruxelles. L’obiettivo condiviso è quello di monitorare la giurisprudenza della Corte di giustizia e del Tribunale, al fine di accrescere la sensibilità verso il diritto dell’Unione europea. L’annuario rappresenta un ulteriore strumento di informazione della giurisprudenza europea del 2014 e mira a facilitare la consultazione delle pronunce nei settori di maggiore importanza.
Dettagli: http://www.alpeuregio.org/images/CURIA-News_Yearbook_2014_Italian_Version.pdf
Titolo: (2014) Comparative survey on the transposition of the new EU PUBLIC PROCUREMENT PACKAGE
Autore: Dipartimento per le Politiche europee - Autorità Nazionale Anticorruzione
Descrizione: Lo Studio fa il punto sullo stato dell'arte del processo di recepimento delle nuove direttive appalti negli Stati membri e sull'attività di controllo e lotta alla corruzione negli appalti pubblici in Europa. In particolare, raccoglie informazioni sulle modalità di recepimento delle disposizioni più rilevanti delle nuove direttive appalti e concessioni nei Paesi del Public Procurement Network, la cui Presidenza è attualmente in capo all'Italia. Il testo, presentato il 2 dicembre 2014, è disponibile on line.
Dettagli: http://www.jus.unitn.it/appalti/provvisori/comparative2014.pdf
Titolo: (2014) Integrity and Efficiency in Sustainable Public Contracts. Balancing Corruption Concerns in Public Procurement Internationally
Autore: Gabriella Margherita Racca, Christopher Yukins (eds. By)
Descrizione: Ensuring efficiency and integrity throughout the public procurement cycle is essential to a sound allocation of taxpayers’ money. Yet public contracts are plagued by corruption, collusion, favoritism and conflicts of interest. This book addresses these problems from sophisticated, academic, institutional and practical perspectives. Focusing on the effects of public corruption and private collusion on procurement integrity, the book marks the features of misconduct and suggests needed counter-measures. The research reflected in these pieces comes from sources around the world, and offers an excellent foundation for further development of these topics.
Dettagli: http://en.bruylant.larciergroup.com/titres/130420/integrity-and-efficiency-in-sustainable-public-contracts.htmll
Titolo: (2014) Corruzione, fino a quando... ?
Autore: Maria Agostina CABIDDU (a cura di)
Descrizione: In questa raccolta di saggi la corruzione è interpretata non solo come violazione delle regole e volgare passaggio di denaro bensì come devianza strutturale nei rapporti tra la politica, la Pubblica Amministrazione e le imprese. Il problema, però, non riguarda soltanto i giudici e il diritto, è questione che interessa tutti e la società in cui viviamo. I contributi raccolti nel volume suggeriscono una chiave di lettura in linea con i principi fondamentali di qualunque ordinamento moderno, ovvero l’idea che, anche per le patologie dei corpi sociali, prevenire sia meglio che curare.
Dettagli: http://www.ultimabooks.it/corruzione-fino-a-quando
Titolo: (2014) Modernising Public Procurement: The New Directive
Autore: Francois Lichére, Roberto Caranta, Steen Treumer (Eds. by)
Descrizione: The recently approved Public Procurement Directive 2014/24/EU has brought a major overhaul to EU law and made significant changes to the obligations of contracting authorities in the Member States. This book focuses on the essence of these changes, starting with the definition of a public procurement contract to end with changes to concluded contracts. In between many very important aspects of the reform are analysed, including the new rules on in house and public-public partnerships, on qualification, on the new and more flexible award procedures, including those aimed at fostering innovation. Specific attention is also paid to the new emphasis on strategic procurement, including to the benefit of SMEs, and to the renewed efforts to exploit e-procurement and aggregated purchasing.
Dettagli: http://www.djoef-forlag.dk/da/boeger/m/modernising-public-procurement
Titolo: (2014) L'applicazione delle regole di concorrenza in Italia e nell'Unione europea
Autore: Gian Antonio BENACCHIO - Michele CARPAGNANO (a cura di)
Descrizione: Il volume raccoglie gli atti della IV edizione del Convegno Antitrust di Trento, tenutosi il 18 e 19 aprile 2013. Le principali tematiche affrontate nella IV edizione hanno riguardato la cultura della concorrenza in Italia e nell'Unione europea, gli sviluppi in materia di public e private antitrust enforcement e le azioni di classe in Italia ed in Europa.
Titolo: (2014) Manuale di diritto amministrativo - IV. I Contratti pubblici
Autore: CARINGELLA Francesco, GIUSTINIANI Marco
Descrizione: I curatori e gli autori tentano di porre armonicamente in dialogo tra loro la rigorosa declinazione delle coordinate teoriche del diritto positivo con l’analitica esplorazione delle sue applicazioni pretorie, così da fornire la più completa percezione di quello che effettivamente è il diritto vivente. In quest’ottica, il settore della contrattualistica pubblica è forse uno dei più difficili da esplorare: sia per la superfetazione di interventi legislativi, sia per l’esorbitante mole di casistica giurisprudenziale. E' stata selezionata una squadra di giuristi, economisti ed ingegneri, che fosse in grado di tirare le fila di norme e giurisprudenza fornendo un quadro pratico-operativo di quello che è, ad oggi, il diritto vivente dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture. Indice del volume disponibile on line
Dettagli: http://www.jus.unitn.it/appalti/provvisori/caringella_indice.pdf
Titolo: (2014) I contratti pubblici di lavori, servizi e forniture
Autore: VILLATA Riccardo, BERTOLISSI Mario, DOMENICHELLI Vittorio, SALA Giovanni (A cura di)
Descrizione: L'opera, articolata in due tomi, affronta tutti gli aspetti dei contratti pubblici alla luce della recente evoluzione normativa e giurisprudenziale e tenendo conto della più avvertita dottrina. Nella prima parte vengono esaminati i temi rilevanti dei procedimeanti ad evidenza pubblica anche attraverso l’analisi di nuovi istituti di derivazione comunitaria. La seconda parte ha principalmente ad oggetto la fase privatistica di esecuzione dei contratti e le procedure relative a concessioni di servizi, project financing, settori speciali e beni culturali. Particolare attenzione è, infine, riservata alla disciplina del contenzioso e agli strumenti “alternativi” di risoluzione. Indice disponibile on line.
Dettagli: http://www.jus.unitn.it/appalti/provvisori/villata_indice.pdf
I-38122 TRENTO - Via G. Verdi, 53 - tel. +39-0461-283509 - e-mail. appalti@jus.unitn.it
a cura di prof. Gian Antonio Benacchio e dott. Michele Cozzio