Presentazione
sei in Novità Appalti
Archivio News  Pagina 56 di 157 
[2021] [2020] [2019] [2018] [2017] [2016] [2015] [2014] [2013] [2012] [2011] [2010] [2009] [2008] [2007] [2006] [2005] [2004] [2003] [2002] [2001] [2000] [1999] [1998] [1997
Gennaio 2014
GIURISPRUDENZA - sentenza Consiglio di Stato - S 101/2014 - Edil Atellana Società Cooperativa
Appalto di lavori - Requisiti generali di partecipazione - Concordato preventivo con continuità aziendale - Domanda successiva all’ammissione alla gara - Aggiudicazione prima dell’ammissione al concordato preventivo - Illegittimità 
GIURISPRUDENZA - sentenza Consiglio di Stato - S 85/2014 - Pagano & Ascolillo Energy And Tecnology s.p.a.
Appalto di lavori - Offerta tecnica - 1. Assegnazione punteggio - Silenzio lex specialis - Obbligo di riparametrazione: non sussiste - 2. Corretta valutazione dell’anomalia - Linee guida AVCP - Equilibrio elementi qualitativi e quantitativi - Pesi proporzionali stabiliti da legge di gara - Immodificabilità da parte della Commissione - Violazione par condicio 
GIURISPRUDENZA - sentenza Consiglio di Stato - S 5884/2013 - Ditta individuale Bene Luigi
Appalto servizi - Offerta economicamente più vantaggiosa - Punteggio - Sistema gestione ambientale - Partecipazione in RTI - Tutte le imprese devono essere certificate - 2. Inefficacia del contratto - Tutela in forma specifica - Risarcimento dei danni per lucro cessante - Colpa della P.A - Illegittimità dell'atto: presunzione di colpevolezza  
GIURISPRUDENZA - sentenza Consiglio di Stato - S 21/2014 - Ministero Beni Culturali
Incarichi di direzione lavori - Immobili di interesse storico e artistico - Esclusione dalla gara degli ingegneri - Competenze e limiti delle professioni di ingegnere e di architetto - Riserva prevista da disposizioni nazionali - Compatibilità con normativa comunitaria - Discriminazione alla rovescia, insussistenza 
GIURISPRUDENZA - sentenza TRGA di Trento - S 30/2014 – Impresa Pizzarotti & C. S.p.A. e altri
Finanza di progetto - 1. Composizione commissione giudicatrice - Incompatibilità componenti - Avvenuta apertura offerte economiche - Legittimità rinnovo parziale procedura - Principi di segretezza, economicità e buon andamento - 2. Presentazione offerta in aumento - Illegittimità - Principio di conservazione - 3. Progettista indicato - Illegittimità avvalimento - Riservato ai concorrenti - 4. R.TI. progettisti – Insussistenza obbligo di sottoscrizione in capo a tutti i progettisti 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Toscana, Firenze - S 41/2014 - Mastrosimone Costruzioni Soc. unipersonale a r.l.
Appalto lavori - 1. Offerta economicamente più vantaggiosa - Procedura di esame delle offerte - Media dei ribassi - Arrotondamento - Errata impostazione programma informatico - Annullamento in autotutela - 2. Responsabilità precontrattuale - Sussiste - Violazione del diritto alla libertà negoziale - Onere di controllo sul sistema informatico 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Toscana, Firenze - S 52/2014 - Aeroporto di Siena S.p.a. in Liquidazione
Società gestione aeroportuale - Dismissione quote pubbliche - Selezione socio privato - Necessità autorizzazione ministeriale, finalità - Procedura ad evidenza pubblica, insufficienza - Termine formulazione offerta - Ricadente in periodo ferie estive - Violazione par condicio e trasparenza 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Toscana, Firenze - S 3/2014 - River Piper srl
Concessione spazio per attività culturali - 1. Modalità di presentazione offerte - Termini brevi - Importo ridotto - 10 o 7 giorni - Ammissibilità - 2. Assegnazione punteggi - Criterio localistico - Collaborazione con associazioni "paesane" - Natura discriminatoria - Restrizione libera concorrenza - Illegittimità 
BIBLIOGRAFIA - Luís Valadares Tavares
E Public Procurement in Europe : Public Management , Technologies and Processes of Change (edited by) 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Sardegna, Cagliari - S 80/2014 - Consorzio Trasporti Aziende della Sardegna
Appalto di servizi - Servizio pubblico locale - Definizione - Profili nazionali e comunitari - Concessione di servizi e appalto di servizi - Distinzione 
GIURISPRUDENZA - Ordinanza TAR Piemonte - O 161/2014 - Consorzio Artigiano Servizio Taxi e Autonoleggio
Convenzione - Servizio sanitario nazionale - Trasporto dializzati - Affidamento diretto - Organizzazioni senza fini di lucro - Struttura volontaristica - Distinzione da operatore economico - Attività commerciale marginale - Meccanismo di rimborso spese - Trasparenza e adeguatezza - Rinvio pregiudiziale alla Corte di Giustizia 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Piemonte, Torino - S 29/2014 - O.T.T. Service S.R.L.
Appalto di lavori - Requisiti generali di partecipazione - Dichiarazioni rese - Non conformità a quanto richiesto - Lex specialis - Dichiarazioni richieste - Duplice oggetto - Pendenza di procedimento per l’applicazione misura di prevenzione - Aver subito tale misura - Soccorso istruttorio - Inammissibilità  
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Piemonte, Torino - S 00007/2014 - Armando della Monica Costruttore s.r.l. e a.
Appalto di lavori - 1. Attestazione SOA - Verifica triennale - Esito positivo - Continuità di efficacia - 2. Ribasso percentuale - Indicato in cifre e in lettere - Differenza - Errore di battitura facilmente riconoscibile - Aggiudicazione, legittimità 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Liguria, Genova - S 137/2014 - Johnson & Johnson Medical spa
Appalto di forniture - Valutazione offerte - Metodi di valutazione - Electre - Ponderazione - Validità scientifica - Insindacabilità - Verifica corretta applicazione del metodo – Ulteriore riparametrazione del punteggio complessivo attribuito all’offerta tecnica – Non è dovutaProcesso amministrativo – consulenze tecniche c.d. percipienti – inammissibilità – consulenze tecniche c.d. deducenti – ammissibilità Valutazione dell’offerta tecnica – metodo Electre – ulteriore riparametrazione del punteggio complessivo attribuito all’offerta tecnica – non è dovuta  
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Liguria, Genova - S 67/2014 - Piergiorgio Razeti e altri
Concessione di bene immobile - Ad uso associativo - Centri giovanili autogestiti - Affidamento diretto senza procedura comparativa - Legittimità - Bene non destinato a sfruttamento economico - Discrezionalità PA - Onere di motivazione 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Liguria, Genova - S 63/2014 - Carbotermo Spa
Appalto di servizi - Energia - Procedura ristretta di affidamento - 1. Impresa concorrente - Composizione azionariato - Riconducibilità alla stazione appaltante - Non inficia ex sé imparzialità e correttezza della Commissione - 2. Tutela cautelare - Mancata attivazione - Ragionevole durata del processo - Obbligo cooperazione - Spese seguono soccombenza 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Milano - S 354/2014 - Prima Appalti s.r.l.
Appalto di lavori - Avvalimento - Impresa ausiliaria - Omessa dichiarazione possesso requisiti generali - Irrilevanza - Dichiarazione implicita da contratto di avvalimento - Sufficiente - Legittimità aggiudicazione 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Milano - S 350/2014 - Verbano Costruzioni S.r.l.
Appalto di lavori - Offerta anomala - Verifica di congruità - Omessa convocazione offerente - Esclusione - Illegittimità - Sussistenza vizio - Applicabilità sotto soglia, salvo previsione esclusione automatica - Acoglimento vizio - Reiezione istanza risarcitoria 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Milano - S 139/2014 - Bernini s.r.l.
Appalto di servizi - Installazioni museali - 1. Offerta tecnica - Previsioni lex specialis - No spazio per varianti progettuali migliorative - Violazione prescrizioni - 2. Commissione - Assegnazione punteggio - Individuazione articolazione dei punteggi - Illegittimità - Violazione princìpi di trasparenza e di par condicio  
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Milano - S 116/2014 - Enel Rete Gas Spa
Concessione di servizi - Distribuzione gas naturale - Bando - Rinvio clausola sociale - Contenuto - Portata cogente - Limiti - Compatibilità con organizzazione impresa subentrante - No riduzione ad libitum numero unità impiegate - Assegnazione impianti limitrofi - Ammissibilità 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Milano - S 122/2014 - F.C.M. Distribuzione & Bar di Giglio Franco
Concessione di servizi - Ristorazione in ambito scolastico - Obbligo applicazione principi generali dei contratti pubblici - Principi di trasparenza, pubblicità, non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità - Termini presentazione offerte - Diversi da procedure ristrette appalti - Legittimità 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Milano - S 117/2014 - Consorzio Stabile G.I.S.A.
Appalto di servizi - Contenuti bando - Clausole escludenti - Sussistono - Condizioni negoziali recanti eccessiva onerosità e obiettiva non convenienza - Rispetto del costo del lavoro, necessità - Garanzia livello minimo retributivo per figure professionali - Presenza di altre offerte - Irrilevanza - Base d'asta incongrua - Illegittimità 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Milano - S 115/2014 - Gelsia Reti S.r.l.
Concessione di servizi - Distribuzione gas - Contenuti lex specialis - Clausola sociale - Obbligo assunzione personale gestore uscente - Flessibilità applicativa - Esigenze organizzative operatore subentrante - Ammissibilità  
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Milano - S 36/2014 - A2a Energia S.p.a.
Appalto di fornitura - Energia elettrica - Offerta economica - Costi relativi alla sicurezza - Distinzione - Costi per rischi da “interferenze - Non soggetti a ribasso - Costi per rischi propri / di sicurezza aziendale - Qualificabili solo dall'operatore - Mancata indicazione - Irrilevanza - Coessenzialità al prezzo offerto 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Milano - S 62/2014 - Italian Brakes S.r.l.
Appalto di fornitura - Specifiche tecniche - Necessità di indicare requisiti funzioanli - Prodotti sostanzialmente equivalenti - Necessità verifica di conformità - Fase successiva apertura offerta economica - Concomitanza giudizio di collaudo e omologazione dei prodotti - Ammissibilità 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Milano - S 55/2014 - Nutricia Italia S.p.A.
Appalto di fornitura - Prodotti e presidi per nutrizione - Lex specialis - Specifiche tecniche restrittive - Bene realizzato solo da unica impresa - Caratteristiche non essenziali - Violazione principio di equivalenza - Ostacolo ingiustificato alla concorrenza - Principi di legalità e di favor partecipationis 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Milano - S 14/2014 - Trient Consulting Group Srl
Appalto di servizi - Piattaforma tecnologica - Offerta economicamente più vantaggiosa - 1. Cottimo fiduciario - Procedura semplificata - Criteri puntuali - Voto e giudizio sintetico (sufficiente/non sufficente) - Legittimità - 2. Termine stand still - Mancata indicazione - Irrilevanza - Non causa annullamento - Sufficiente indicazione aggiudicataria e punteggio - Omissione altri elementi - Mera irregolarità 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Milano - S 10/2014 - Pizzamiglio Andrea Srl
Appalto di servizi - Raccolta e trasporto rifiuti urbani - 1. Società pubblica in house - Divieto di partecipazione a gare per gestione servizio economico - Non rileva - Società svolgente servizi pubblici locali - Regime derogatorio - 2. Requisiti di ammissione - Disponibilità mezzi tecnici - Nolo a freddo e a caldo - Nozione - Differenze 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Milano - S 16/2014 - Na.Gest. Global Service srl
Appalto di servizi - 1. Offerta economicamente più vantaggiosa - Punteggio numerico - Criteri dettagliati - Ammissibilità - 2. Riammissione alla gara - Post formazione graduatoria - Rinnovo valutazione offerta tecnica originaria - No vioalzione principi di segretezza dell’offerta 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Milano - S 11/2014 - Milano Technology
Appalto di servizi - Pulizia - Accordo quadro - Regolarità contributiva - Necessità - Termine presentazione domande fino alla stipula - Irregolarità ausiliaria - Valutazione gravità - Riservata ente previdenziale - Regolarizzazione postuma, inammissibilità - Mancanza requisito partecipazione per esclusione ausiliaria  
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Brescia - S 18/2014 - Aprica S.p.a.
Appalto di servizi - Offerta economica - Oneri della sicurezza - Modello PA - Assenza spazio per indicazione oneri di sicurezza (aziendali) - Differenza da settore appalti - Necessità - Soccorso istruttorio - Presupposti: desumibilità da documenti presentati - Non sussite 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, Brescia - S 19/2014 - IDEALSERVICE SOCIETA' COOPERATIVA
Appalto di servizi - Dichiarazione requisiti morali - 1. Omissione - Esclusione - Non è oggetto di automatismo - Pendente rinvio CGCE - Potere di soccorso - Ammissibilità - Necessaria verifica possesso requisito - 2. Direttore tecnico e responsabile tecnico - Settore dei rifiuti - Non corrispondenza - Moralità professionale - Discende da iscrizione Albo Nazionale Gestori Ambientali  
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Veneto, Venezia - S 130/2014 - Dremar Ambiente Servizi Montaggi Srl
Appalto di lavori - Requisiti generali - Società di progettazione - Onere dichiarativo in capo al progettista - Sussiste - Mancata indicazione reato - Esclusione - Legittimità 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Veneto, Venezia - S 128/2014 - Safe Bag s.p.a.
Sub-concessione di servizi - Gestore aeroportuale - 1. Disciplina applicabile - Autovincolo a Codice contratti - Applicabilità principi fondamentali - 2. Avvalimento - Espressione principi comunitari - Applicabilità - 3. Requisiti generali - Dichiarazione generica - Esclusione - Va disposta 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Veneto, Venezia - S 89/2014 - Minotti Srl
Concessione di lavori - Dichiarazione antimafia - Incompletezza - Esclusione - Illegittimità - Cause di esclusione tipiche - Soccorso istruttorio - Necessità 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Veneto, Venezia - S 87/2014 - Setten Genesio s.p.a.
Appalto di lavori - Stazione appaltante concessionario - Dichiarazione antimafia - Omissione - Esclusione - Illegittimità - Dichiarazioni incomplete - Soccorso istruttorio - Sussiste - Potere di integrazione documentale  
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Veneto, Venezia - S 68/2014 - Beaver-Visitec International Sales Limited
Appalto di forniture - Provvedimento esclusione - Obbligo di motivazione - Carenza - Integrazione postuma - Illegittimità 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Veneto, Venezia - S 60/2014 - Lando Leopoldo
Contratti attivi - Alienazione di immobile - Trattativa privata a seguito di pubblico incanto deserto - Nuovo prezzo - Riduzione rispetto a quello già posto a base d'asta - Motivazione - Necessità 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Veneto - S 5/2014 - Area s.p.a.
Appalto di fornitura - Supporti tecnici per intercettazioni telefoniche - Contratti secretati - Applicazione principi trasparenza, concorrenza, imparzialità, efficienza - Affidamento a precedente affidatario - Impossibilità evincere iter logico PA - Illegittimità 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR FriuliVeneziaGiulia, Trieste - S 16/2014 - Prominent Italiana S.r.l.
Appalto integrato lavori – procedura negoziata – offerta progettuale – difformità prescrizioni tecniche – clausola di equivalenza – assurge a principio – applicabilità – aggiudicazione – legittimità 
I-38122 TRENTO - Via G. Verdi, 53 - tel. +39-0461-283509 - e-mail. appalti@jus.unitn.it
a cura di prof. Gian Antonio Benacchio e dott. Michele Cozzio