Presentazione
sei in Novità Appalti
Archivio News  Pagina 174 di 174
[2024] [2023] [2022] [2021] [2020] [2019] [2018] [2017] [2016] [2015] [2014] [2013] [2012] [2011] [2010] [2009] [2008] [2007] [2006] [2005] [2004] [2003] [2002] [2001] [2000] [1999] [1998] [1997
Dicembre 2001
GIURISPRUDENZA - ordinanza CGCE - C 59/00 - Bent Mousten Vestergaard
Appalti pubblici di lavori - Appalti di lavori che non raggiungono i valori limite previsti dalla direttiva 93/37/CEE - Clausola che impone l'impiego di un prodotto definito con il suo marchio, senza possibilità di avvalersi di un prodotto simile - Libera circolazione delle merci 
Novembre 2001
GIURISPRUDENZA - sentenza CGCE - C 285/99 - Impresa Lombardini SpA
Appalti di lavori - Aggiudicazione - Offerte anormalmente basse - Esclusione automatica - Inammissibilità - Modalità di giustificazione e di esclusione applicate in uno Stato membro - Obblighi in base al diritto comunitario - Attivazione procedimento di verifica in contraddittorio - Criterio matematico per determinazione offerte anormalmente basse - Impossibilità di prevedere soglia di esclusione - Ammissibilità - Presupposti 
Ottobre 2001
GIURISPRUDENZA - sentenza CGCE - C 19/00 - SIAC Construction Ltd
Appalti pubblici di lavori - Aggiudicazione all'offerta economicamente più vantaggiosa - Criteri di aggiudicazione 
Marzo 2001
GIURISPRUDENZA - sentenza CGCE - C 97/00 - Commissione / Repubblica francese
Inadempimento da parte di uno Stato - Mancata trasposizione in maniera completa, nel termine stabilito, della direttiva 97/52/CE che modifica le direttive 92/50/CEE, 93/36/CEE e 93/37/CEE, relative al coordinamento delle procedure di aggiudicazione degli appalti di servizi, forniture e lavori 
Ottobre 2000
GIURISPRUDENZA - sentenza CGCE - C 16/98 - Commissione / Francia
Appalti di lavori - Settori speciali - Lavori di elettrificazione - Nozione di opera - Frazionamento per lotti interconnessi e funzionali al medesimo scopo - Deroge alle regole dell'evidenza pubblica - Illegittimità - Inadempimento dello Stato membro 
Novembre 1999
GIURISPRUDENZA - sentenza CGCE - C 107/98 - Teckal Srl
Appalto misto servizi e forniture - Prevalenza forniture - Riscaldamento edifici comunali - Affidamento diretto senza gara - Aggiudicatario - Consorzio partecipato dall’amministrazione - Contratto scritto a titolo oneroso - Persone giuridiche distinte - Va applicata direttiva - Presupposti per disapplicazione della direttiva - A. Controllo su affidatario analogo a quello che l’amministrazione esercita su propri servizi - B. Attività svolta da soggetto affidatario - Diretta prevalentemente verso l’amministrazione che controlla 
Settembre 1999
GIURISPRUDENZA - sentenza CGCE - C 27/98 - Metalmeccanica Fracasso
Appalti pubblici di lavori - Unico offerente ritenuto idoneo a partecipare alla gara - Obbligo di aggiudicazione - Non sussiste  
GIURISPRUDENZA - sentenza CGCE - C 108/98 - RI.SAN
Concessione di servizio pubblico - Raccolta rifiuti solidi urbani - Ente locale - Costituzione società mista con capitale pubblico maggioritario - Scelta del socio privato e affidamento del servizio, senza gara - Interpretazione norme del Trattato - Assenza sufficienti elementi di fatto e di diritto 
Dicembre 1998
GIURISPRUDENZA - sentenza CCE - C 176/98 - Holst italia SpA
Appalto di servizi - Partecipazione - Possibilità di far riferimento alle capacità di un'altra società - Capacità tecniche e finanziarie richieste - Ausiliaria: società terza azionista unico di una delle società che controllano la società concorrente - Ammissibilità - Prova della capacità del prestatore 
Dicembre 1997
GIURISPRUDENZA - sentenza CGCE - C 5/97 - Ballast Nedam Groep NV
Appalti di lavori - Requisiti e abilitazioni degli imprenditori - Offerta presentata da una holding - Avvalimento dei requisiti - Ausiliaria: società controllata - Obbligo di valutazione dei requisiti di idoneità della società ausiliaria 
I-38122 TRENTO - Via G. Verdi, 53 - tel. +39-0461-283509 - e-mail. appalti@jus.unitn.it
a cura di prof. Gian Antonio Benacchio e dott. Michele Cozzio