Presentazione
sei in Giurisprudenza / Comunitaria / Corte di giustizia
Corte di giustizia  Pagina 10 di 10
[2021] [2020] [2019] [2018] [2017] [2016] [2015] [2014] [2013] [2012] [2011] [2010] [2009] [2008] [2007] [2006] [2005] [2004] [2003] [2002] [2001] [2000] [1999] [1998] [1997] [1996] [1995
Causa Argomento Download
1995
C 433/93 - Commissione / Germania Appalto di lavori e forniture - Ricorso per inadempimento - Trasposizione senza adozione di provvedimenti legislativi - Presupposti - Contesto normativo - Efficacia che non dispensa gli Stati membri dall'obbligo di attuazione (Trattato CE, art. 189, terzo comma)
Sentenza 1 agosto
C 57/94 - Commissione / Italia Appalto di lavori - Procedure di aggiudicazione - Deroghe alle norme comunitarie - Presupposti: ragioni tecniche - Interpretazione restrittiva - Onere della prova
Sentenza 18 magg.
C 79/94 - Commissione / Grecia Appalto di lavori – Intervento della Commissione a titolo preventivo - Presupposti: violazione chiara e manifesta di norme comunitarie - Procedura indipendente dal ricorso per inadempimento - Accordo-quadro che rinvia a contratti di appalto sotto soglia - Deroga - Insussistenza
Sentenza 4 maggio
C 324/93 - Evans Medical et Macfarlan Smith Appalti di forniture - Offerta economicamente più vantaggiosa – Criteri: sicurezza degli approvvigionamenti, affidabilità e continuità della fornitura - Ammissibilità - Presupposti
Sentenza 28 mar.
C 359/93 - Commissione / Paesi Bassi Appalto di forniture - Bando di gara - Indicazioni obbligatorie e incondizionate - Specifiche tecniche - Menzione "o equivalente" - Procedura di ricorso - Competenze della Commissione - Violazione chiara e manifesta di norme comunitarie
Sentenza 24 gennaio
1994
C 328/92 - Commissione / Spagna Appalto di forniture - Prodotti e specialità farmaceutiche - Trattativa privata - Presupposti: beni protetti da esclusiva e realizzati da un unico fornitore - Beni sul mercato senza concorrenza - Requisisti cumulativi -Insussistenza
Sentenza 3 maggio
C 272/91 - Commissione / Italia Appalto di forniture - Gara riservata ad enti a capitale prevalentemente pubblico - Attività senza esercizio di pubblici poteri - Prodotti che non diventano di proprietà dell'Amministrazione e con corrispettivo fissato in termini astratti - Estensione del campo di applicazione della direttiva
Sentenza 26 apr.
C 331/92 - Caso Gestion Hotelera SA Appalto di lavori e concessione di lavori - Contratto misto - Carattere accessorio dei lavori - Disapplicazione della direttiva comunitaria - Accertamento incombente al giudice nazionale
Sentenza 19 apr.
C 389/92 - Ballast Nedam Groep Appalti di lavori - Requisiti e abilitazioni degli imprenditori - Offerta presentata da una holding - Avvalimento dei requisiti - Avvallante: società controllata - Ammissibilità - Presupposti - Valutazione del giudice nazionale - libera prestazione dei servizi
Sentenza 14 apr.
1993
C 107/92 - Commissione / Italia Appalto di lavori - Deroghe alle disposizioni ordinarie - Pubblicità - Presupposti: circostanze eccezionali - Insussistenza - Tempo sufficiente per procedura accelerata - Inadempimento
Sentenza 2 ago.
C 243/89 - Commissione / Danimarca Appalto di lavori - Favor per prodotti e mano d'opera nazionali - Offerta non conforme al capitolato - Inammissibilità - Inadempimento dello Stato membro
Sentenza 22 giu.
1992
C 360/89 - Commissione / Italia Appalto di lavori - Principio di non discriminazione - Criteri distintivi - Favor per società con sede nella regione in cui i lavori sono eseguiti - Favor per ATI con imprese che svolgono attività nella regione - Violazione libertà di stabilimento
Sentenza 3 giu.
C 24/91 - Commissione / Spagna Appalto di lavori - Procedure di aggiudicazione - Deroghe alle norme comunitarie - Presupposti: esistenza di circostanze eccezionali - Inammissibili: quando possono applicarsi termini ridotti per l’aggiudicazione
Sentenza 18 mar.
1991
C 247/89 - Commissione / Portogallo Appalto di forniture - Direttiva 77/62/CEE - Mancata pubblicazione bando di gara - Enti gestori di servizi di trasporto - Esclusione dall'ambito di applicazione della Direttiva
Sentenza 11 lug.
C 295/89 - Caso Donà Alfonso Appalto di lavori - Offerte anormalmente basse - Divieto di esclusione automatica - Obbligo di istituire un procedimento di verifica - Facoltà di stabilire la verifica per le offerte che appaiono anormalmente basse
Sentenza 18 giu.
1990
C 21/88 - Du Pont de Nemours italiana Spa Appalti pubblici di forniture - Riserva del 30% alle imprese situate in una determinata zona - Valutazione di conformità alal normativa comunitaria in materia di appalti e aiuti di Stato
sentenza 20 marzo
Conclusioni Avv. generale
1989
C 3/88 - Commissione / Italia Appalti di forniture - Esclusiva per imprese a prevalente o totale partecipazione pubblica, anche indiretta - Violazione libertà di stabilimento e libera prestazione di servizi - Inammissibile: non proporzionata agli obiettivi perseguiti - Prestazione di natura tecnica non servizio pubblico
Sentenza 5 dic.
C 103/88 - Fratelli Costanzo / Comune di Milano Appalti di lavori - Offerte anormalmente basse - Esclusione automatica - Obbligo di procedere ad un controllo - Obblighi delle autorità giudiziarie e amministrative nazionali - Efficacia diretta delle direttive nei confronti dell'amministrazione
Sentenza 22 giu.
1988
C 194/88 - Commissione / Italia Appalto di lavori - Consorzio di enti pubblici - Omessa pubblicazione del bando di gara - Presupposti: eccezionale urgenza non derivante da eventi imprevedibili - Inammissibilità - Obbligo di applicazione della direttiva
Sentenza 13 sett.
C 31/87 - G. Beentjes Appalti di lavori - Ente dipendente dallo Stato - Inclusione - Capacità tecnica del concorrente - Criteri di controllo - Offerta economicamente più vantaggiosa: condizione relativa all'impiego di disoccupati di lunga data - Norme di pubblicità - Efficacia delle direttive e obbligo dei giudici nazionali
Sentenza 20 sett.
1987
C 199/85 - Commissione / Italia Appalto di lavori - Omessa pubblicazione bando di gara - Deroghe alle norme comunitarie - Interpretazione restrittiva - Esistenza di circostanze eccezionali (urgenza) - Onere della prova
Sentenza 10 mar.
1982
C 249/81 - Caso Buy Irish Mercato unico - Libera circolazione delle merci - Restrizioni quantitative - Misure ad effetto equivalente - Campagna pubblicitaria a favore di prodotti nazionali - Ente soggetto al controllo dello Stato
Sentenza 24 nov
C 149/79 - Commissione / Belgio Libera circolazione delle persone - Deroghe - Posti nella pubblica amministrazione - Nozione - Partecipazione all'esercizio dei pubblici poteri e alla tutela degli interessi generali dello stato
Sentenza 26 magg.
C 76/81 - Caso Transporoute Appalti di lavori - Qualificazione dell'offerente - Autorizzazioni non applicabili ad imprese di altri Stati membri - Libera prestazione dei servizi - Offerta anormalmente bassa - Obblighi dell'amministrazione aggiudicatrice
Sentenza 10 febb.
1974
C 152/73 - Sotgiu Libera circolazione - Lavoratori - Principio della parità di trattamento - Impieghi nella pubblica amministrazione
Sentenza 12 febb.
I-38122 TRENTO - Via G. Verdi, 53 - tel. +39-0461-283509 - e-mail. appalti@jus.unitn.it
a cura di prof. Gian Antonio Benacchio e dott. Michele Cozzio