Presentazione
sei in Giurisprudenza / Comunitaria / Corte di giustizia
Corte di giustizia  Pagina 9 di 10 
[2021] [2020] [2019] [2018] [2017] [2016] [2015] [2014] [2013] [2012] [2011] [2010] [2009] [2008] [2007] [2006] [2005] [2004] [2003] [2002] [2001] [2000] [1999] [1998] [1997] [1996] [1995
Causa Argomento Download
2003
C 315/01 - Gesellschaft für Abfallentsorgungs-Technik GmbH (GAT) Appalti pubblici di forniture - 1. Criteri d'idoneità - Criteri di aggiudicazione - Distinzione - 2. Procedure di ricorso - Potere dell'organo responsabile delle procedure di ricorso di esaminare d'ufficio ogni violazione
sentenza 19 giugno
conclusioni Avv. generale
C 410/01 - Fritsch, Chiari & Partner, Ziviltechniker GmbH e altri Appalti pubblici - Procedure di ricorso - Persone alle quali devono essere accessibili le procedure di ricorso - Nozione di interesse ad ottenere l'aggiudicazione di un appalto pubblico
sentenza 19 giugno
conclusioni Avv. generale
C 18/01 - Arkkitehtuuritoimisto Riitta Korhonen Oy Appalti pubblici di servizi - Nozione di “amministrazione aggiudicatrice” - Organismo di diritto pubblico - Esercizio di un'attività industriale o commerciale - Società costituita da un ente locale al fine di promuovere lo sviluppo di attività industriali o commerciali nel proprio territorio
sentenza 22 maggio
conclusioni Avv. generale
C 214/00 - Commissione / Regno di Spagna Inadempimento di uno Stato - Direttiva 89/665/CEE - Procedure di ricorso in materia di appalti pubblici - Trasposizione - Nozione di “amministrazione aggiudicatrice” - Organismo di diritto pubblico - Atti impugnabili - Provvedimenti provvisori
sentenza 15 maggio
conclusioni Avv. generale
C 20/01 e C 28/01 - Commissione / Germania Appalti di servizi - Trattamento acque reflue e smaltimento dei rifiuti - Procedura negoziata non preceduta dalla pubblicazione di un bando di gara - Inadempimento - Criteri ambientali - Principio della vicinanza - Interesse ad agire - Presupposti
sentenza 10 aprile
conclusioni Avv. generale
C 424/01 - CS Communications & Systems Austria GmbH Appalti pubblici - Procedure di ricorso - Ricorso di annullamento contro una decisione dell'autorità aggiudicatrice - Domanda di provvedimenti provvisori - Obbligo o facoltà dell'organo responsabile delle procedure di ricorso di tenere conto delle possibilità di successo del ricorso di merito - Questione la cui soluzione non lascia spazio ad alcun ragionevole dubbio
ordinanza 9 aprile
C 373/00 - Adolf Truley GmbH Appalti pubblici di forniture - Nozione di “amministrazione aggiudicatrice” - Organismo di diritto pubblico - Impresa di pompe funebri
sentenza 27 febbraio
conclusioni Avv. generale
C 327/00 - Santex SpA Appalti pubblici di forniture - Direttiva 89/665/CEE - Procedure di ricorso - Impugnazione di una clausola del bando di gara - Termine di decadenza - Principio di effettività
sentenza 27 febbraio
conclusioni Avv. generale
C 57/01 - Makedoniko Metro, Michaniki AE Appalti pubblici di lavori - Regole di partecipazione - Raggruppamento di imprenditori offerente - Mutamento nella composizione del raggruppamento dopo la provvisoria aggiudicazione - Effetti sulla partecipazione alla procedura - Divieto del diritto nazionale e del capitolato d'oneri - Compatibilità con il diritto comunitario - Tutela giurisdizionale
sentenza 23 gennaio
conclusioni Avv. generale
2002
C 411/00 - Felix Swoboda GmbH Appalti pubblici di servizi - Direttiva 92/50/CEE - Ambito di applicazione materiale - Trasloco di una banca centrale - Appalto avente ad oggetto contemporaneamente servizi elencati nell'allegato I A della direttiva 92/50 e servizi elencati nell'allegato I B di detta direttiva - Prevalenza, in termini di valore, dei servizi elencati nell'allegato I B
sentenza 14 novembre
conclusioni Avv. generale
C 92/00 - Hospital Ing. Krankenhaustechnik Planungs- Gesellschaft mbH (HI) Appalti pubblici di servizi - Ambito di applicazione - Decisione di revoca di un bando di gara - Nozione di decisione illegittima - Sindacato giurisdizionale - Portata
sentenza 18 giugno
conclusioni Avv. generale
C 358/00 - Buchhändler-Vereinigung GmbH Appalti pubblici di servizi - Concessione di pubblici servizi - Servizi di editoria e di stampa in base a tariffa od a contratto - Non applicabilità della direttiva
ordinanza 30 maggio
2001
C 59/00 - Bent Mousten Vestergaard Appalti pubblici di lavori - Appalti di lavori che non raggiungono i valori limite previsti dalla direttiva 93/37/CEE - Clausola che impone l'impiego di un prodotto definito con il suo marchio, senza possibilità di avvalersi di un prodotto simile - Libera circolazione delle merci
ordinanza 3 dicembre
C 285/99 - Impresa Lombardini SpA Appalti di lavori - Aggiudicazione - Offerte anormalmente basse - Esclusione automatica - Inammissibilità - Modalità di giustificazione e di esclusione applicate in uno Stato membro - Obblighi in base al diritto comunitario - Attivazione procedimento di verifica in contraddittorio - Criterio matematico per determinazione offerte anormalmente basse - Impossibilità di prevedere soglia di esclusione - Ammissibilità - Presupposti
sentenza 27 novembre
C 19/00 - SIAC Construction Ltd Appalti pubblici di lavori - Aggiudicazione all'offerta economicamente più vantaggiosa - Criteri di aggiudicazione
sentenza 18 ottobre
conclusioni Avv. generale
C 97/00 - Commissione / Repubblica francese Inadempimento da parte di uno Stato - Mancata trasposizione in maniera completa, nel termine stabilito, della direttiva 97/52/CE che modifica le direttive 92/50/CEE, 93/36/CEE e 93/37/CEE, relative al coordinamento delle procedure di aggiudicazione degli appalti di servizi, forniture e lavori
sentenza 3 marzo
conclusioni Avv. generale
2000
C 94/99 - ARGE Gewässerschutz Appalti di servizi - Direttiva 92/50/CEE - Procedura di aggiudicazione - Parità di trattamento degli offerenti - Discriminazione basata sulla nazionalità - Libera prestazione dei servizi
Sentenza 7 dic.
Conclusioni Avv. generale
C 16/98 - Commissione / Francia Appalti di lavori - Settori speciali - Lavori di elettrificazione - Nozione di opera - Frazionamento per lotti interconnessi e funzionali al medesimo scopo - Deroge alle regole dell'evidenza pubblica - Illegittimità - Inadempimento dello Stato membro
Sentenza 5 ottobre
Conclusioni Avv. generale
C 380/98 - University of Cambridge Appalti pubblici - Procedura di aggiudicazione - Amministrazione aggiudicatrice - Nozione di organismo di diritto pubblico - Presupposti - Finanziamento pubblico maggioritario - Modalità di valutazione
Sentenza 3 ott.
Conclusioni Avv. gen.
C 225/98 Commissione / Repubblica francese Appalti di lavori - Obblighi di preinformazione - Rilevanza dei considerando e delle Comunicazioni - Criterio aggiudicazione connesso alla lotta contro la disoccupazione - Procedura ristretta e numero minimo di imprese - Classificazioni di organi professionali nazionali - Specificazione criteri di aggiudicazione - Condizioni minime di partecipazione e certificato di iscrizione all'ordine degli architetti - Violazioni diritto comunitario
Sentenza 26 sett.
Conclusioni Avv. generale
C 324/98 - Telekom Austria Appalti pubblici e Concessioni - Differenze - Obbligo di applicazione dei principi generali del Trattato - Principio di non discriminazione e obbligo di trasparenza - Adeguato livello di pubblicità - Imparzialità delle procedure di aggiudicazione
Sentenza 7 dic
Conclusioni Avv. generale
1999
C 107/98 - Teckal Srl Appalto misto servizi e forniture - Prevalenza forniture - Riscaldamento edifici comunali - Affidamento diretto senza gara - Aggiudicatario - Consorzio partecipato dall’amministrazione - Contratto scritto a titolo oneroso - Persone giuridiche distinte - Va applicata direttiva - Presupposti per disapplicazione della direttiva - A. Controllo su affidatario analogo a quello che l’amministrazione esercita su propri servizi - B. Attività svolta da soggetto affidatario - Diretta prevalentemente verso l’amministrazione che controlla
sentenza 18 novembre
C 275/98 - Caso Unitron Scandinavia Appalto di foniture - Amministrazione aggiudicatrice - Nozione di organismo di diritto pubblico - Esercizio di diritti speciali o esclusivi legati al servizio pubblico - Obbligo di rispettare il principio di non discriminazione
Sentenza 18 nov
(FR) Conclusioni Avv. gen.
C 27/98 - Metalmeccanica Fracasso Appalti pubblici di lavori - Unico offerente ritenuto idoneo a partecipare alla gara - Obbligo di aggiudicazione - Non sussiste
Conclusioni Avv. Generale
sentenza 16 settembre
C 108/98 - RI.SAN Concessione di servizio pubblico - Raccolta rifiuti solidi urbani - Ente locale - Costituzione società mista con capitale pubblico maggioritario - Scelta del socio privato e affidamento del servizio, senza gara - Interpretazione norme del Trattato - Assenza sufficienti elementi di fatto e di diritto
sentenza 9 settembre
C 225/97 - Commissione / Francia Appalti settori speciali - Accesso a idonei mezzi di ricorso - Discrezionalità degli Stati membri circa i poteri degli organi competenti a conoscere del ricorso - Requisiti: potere di comminare penalità di mora - Sistema di attestazione e procedura di conciliazione - Trasposizione facoltativa: valenza
Sentenza 19 mag.
Conclusioni Avv. Generale
1998
C 306/97 - Caso Connemara Machine Turf Appalto di forniture - Amministrazione aggiudicatrice - Nozione di organismo di diritto pubblico - Enti equivalenti a persone giuridiche di diritto pubblico - Presupposti
Sentenza 17 dic.
C 176/98 - Holst italia SpA Appalto di servizi - Partecipazione - Possibilità di far riferimento alle capacità di un'altra società - Capacità tecniche e finanziarie richieste - Ausiliaria: società terza azionista unico di una delle società che controllano la società concorrente - Ammissibilità - Prova della capacità del prestatore
sentenza 2 dicembre
C 360/96 - Caso BFI Holding BV Appalto di servizi - Amministrazione aggiudicatrice - Organismo di diritto pubblico - Definizione e presupposti
Sentenza 10 nov.
Conclusioni Avv. gen.
C 111/97 - EvoBus Austria Appalti di forniture - Settori speciali (trasporto pubblico) - Effetti della direttiva non trasposta - Obbligo di interpretazione conforme del diritto nazionale - Giudice nazionale competente per violazione sulle procedure
Sentenza 24 sett.
Conclusioni Avv. Generale
C 76/97 - Walter Tögel Appalto di servizi - Effetto diretto di una direttiva non trasposta - Servizi di trasporto malati -
Sentenza 24 sett
(EN) Conclusioni Avv. gen.
C 258/97 - Hospital Ingenieure KPG Appalti di servizi - Obbligo per gli Stati di istituire organi di ricorso - Mancanza di trasposizione - Estensione ai servizi: effetti non imperativi - Interpretazione conforme della direttiva - Aggiudicazione di servizi di progettazione - Disposizioni incondizionate e sufficientemente chiare e precise - Effetto diretto
Sentenza 4 mar.
(FR) Conclusioni Avv. gen.
C 44/96 - Caso Mannesmann Anlagenbau Austria Appalto di lavori - Società controllata dallo Stato che esercita attività commerciali - Nozione di organismo di diritto pubblico - Ente istituito per soddisfare «specificatamente» bisogni di interesse generale aventi carattere non industriale o commerciale - Assoggettamento alla direttiva
Sentenza 15 genn.
Ordinanza
1997
C 5/97 - Ballast Nedam Groep NV Appalti di lavori - Requisiti e abilitazioni degli imprenditori - Offerta presentata da una holding - Avvalimento dei requisiti - Ausiliaria: società controllata - Obbligo di valutazione dei requisiti di idoneità della società ausiliaria
sentenza 18 dicembre
C 304/96 - Hera Spa Appalto di lavori - Offerte anormalmente basse - Necessità di osservare le procedure di verifica - Termine derogatorio del 31 dicembre 1992
Sentenza 16 ott.
C 54/96 - Dorsch Consult Ingenieurgesellschaft mbH Appalto di servizi - Omessa attuazione della direttiva - Facoltà degli organi competenti per i ricorsi in materia di lavori di decidere anche in materia di servizi - Elementi: origine legale, carattere permanente, obbligatorietà della giurisdizione, procedimento in contraddittorio, indipendenza
Sentenza 17 sett.
1996
C 236/95 - Commissione / Grecia Trasposizione dir. 89/665 senza legge ad hoc - Certezza del diritto - Facoltà degli Stati di affidare a privati la funzione di autorità aggiudicatrice - Attuazione che non può essere garantita mediante semplice applicazione del Trattato - Necessità di provvedimenti di trasposizione
Sentenza 19 sett.
C 87/94 - Commissione / Belgio Appalto di fornitura - Settori speciali (trasporto) - Modifica di una offerta successiva all’apertura - Varianti dei criteri di aggiudicazione omesse nel capitolato e nel bando - Violazione della direttiva 90/531 - Parità di trattamento e trasparenza
Sentenza 25 aprile
C 318/94 - Commissione / Germania Appalto di lavori - Deroghe alle norme comunitarie - Presupposti: evento imprevedibile - Rifiuto autorizzazione da parte dell’Amministrazione - Inammissibilità deroghe
Sentenza 28 marzo
1995
C 143/94 - Furlanis costruzioni Spa Appalti di lavori - Offerte anormalmente basse - Deroga alla disciplina comunitaria - Termine temporale 31 dicembre 1992 - Rinvio alla CGCE: interpretazione del diritto comunitario rileva sull'effettività o l'oggetto della controversia
Sentenza 26 ott.
I-38122 TRENTO - Via G. Verdi, 53 - tel. +39-0461-283509 - e-mail. appalti@jus.unitn.it
a cura di prof. Gian Antonio Benacchio e dott. Michele Cozzio