Presentazione
sei in Novità Appalti
Archivio News  Pagina 141 di 158 
[2021] [2020] [2019] [2018] [2017] [2016] [2015] [2014] [2013] [2012] [2011] [2010] [2009] [2008] [2007] [2006] [2005] [2004] [2003] [2002] [2001] [2000] [1999] [1998] [1997
Gennaio 2011
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, MI - S 202/2011 - A. M. Fiorentini e altri
Appalti di servizi - Soggetti a cui possono essere affidati i contratti pubblici - Collegamento sostanziale - Causa di esclusione - Applicabilità anche ai professionisti - Legittimità 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, MI - S 65/2011 - Seli Manutenzioni Generali S.r.l.
Appalto di lavori - Offerta anomala: giustificazioni - Contraddittorio successivo imposto dalle regole comunitarie - Limite: divieto di trasformazione dell’offerta originaria in un quid sostanzialmente nuovo o diverso - Riformulazione dei prezzi: determina autonomamente l’esclusione 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, MI - S 28/2011 - RVA Rasini Viganò S.p.A.
Appalto di servizi - Brokeraggio assicurativo - Decorrenza termine per impugnazione - Piena conoscenza del provvedimento 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, MI - S 33/2011 - Fratelli Catalano s.a.s. di Luigi Catalano
Appalto di servizi - Possesso dei requisiti: mancata produzione della documentazione richiesta dalla lex specialis - Provvedimento di esclusione: atto vincolato se previsto dalla lex specialis o dalla legge 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, MI - S 6/2011 - Saceccav Depurazioni Sacede S.p.A.
Appalto di lavori - Project financing - Fattispecie a formazione progressiva - Unitarietà logico-giuridica del procedimento 
GIURISPRUDENZA - Sentenza TAR Lombardia, BS - S 137/2011 - La Speranza S.c.s. Onlus
Appalto di servizi - Principio di rotazione - Ditta precedente affidataria di cottimo fiduciario - Richiesta di partecipazione a nuova procedura di cottimo - Diniego - Legittimità 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, BS - S 149/2011 - Vezzani S.p.A.
Appalto di lavori e forniture - Ricorso contro aggiudicazione - Direttiva 89/665/CEE - Conoscenza dei motivi della decisione: necessaria per valutare l’eventuale esistenza di violazioni delle disposizioni applicabili - Termine per impugnare: decorre dalla comunicazione dei motivi 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, BS - S 64/2011 - Alk-Abello' Spa
Appalto di forniture - Accordo quadro - Ratio: permettere di aggiudicare gli appalti alle condizioni già previste senza nuovo confronto competitivo - Regole generali dell’interpretazione negoziale: buona fede - Utilità economica per gli operatori economici selezionati almeno indiretta e potenziale 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, BS - S 51/2011 - Pro.Ges Cooperativa Sociale a r.l.
Appalto di servizi - Consorzi fra società cooperative di produzione e lavoro - Partecipazione minima di società per azioni: non preclude la qualificabilità come consorzio di cooperative - Requisiti di idoneità tecnica e finanziaria cumulabili in capo al consorzio 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, BS - S 26/2011 - Cofely Italia Spa
Appalto di servizi - Obbligo di indicazione costi sicurezza - Norma immediatamente precettiva a pena di esclusione - Ratio: controllo affidabilità dell'offerta - Punteggio numerico e oneri motivazionali: sufficiente voto numerico se criteri puntuali e analitici - Limiti sindacabilità all'apprezzamento della Commissione 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lombardia, BS - S 23/2011 - Gnoli Group Srl.
Appalti di servizi - Requisiti tecnico-organizzativi e capacità economico-finanziaria - Avvalimento - Natura giuridica dei vincoli tra ausiliario ed ausiliato - Indifferenza - Dimostrazione dell'effettiva disponibilità dei mezzi necessari - Necessità 
GIURISPRUDENZA - Sentenza TAR Veneto - S 115/2011 - Sicurglobal Spa
Appalti di lavori, servizi e forniture - Requisiti di partecipazione - Regolarità tributaria: da valutare la periodicità e l' importo delle violazioni - Principi di solvibilità e solidità finanziaria - Fusione: medesima identità del soggetto giuridico 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Veneto - S 12/2011 - Tesan S.p.a.
Appalto di servizi - Requisiti generali - Cessione ramo d’azienda prima della gara -Dichiarazione amministratori società cedente - Irrilevanza - Non può essere esclusa l’impresa cessionaria del ramo d’azienda che non abbia presentato le relative dichiarazioni in ordine alla posizione della cedente  
GIURISPRUDENZA - Sentenza TAR Friuli Venezia Giulia – S 56/2011 – Card Tech Srl
Domanda di contributo - Finanziamenti comunitari - Normativa comunitaria specifica - Documento unico di regolarità contributiva - Non applicabilità delle disposizioni sugli appalti - Ragionevole la previsione di un controllo puntuale e ripetuto del possesso dei requisiti di regolarità contributiva 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Friuli Venezia Giulia - S 12/2011 - Settimo Costruzioni Generali Srl
Concessione di servizi - Requisiti di ordine generale - Soggetti tenuti alla presentazione delle dichiarazioni - Interpretazione sostanzialistica - Valutazione poteri effettivi del procuratore - Illegittimità esclusione se non prevista dalla lex specialis - Dichiarazione generale del legale rappresentante 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Emilia Romagna, PR - S 32/2011 - Gruppo Argenta S.p.A
Appalti pubblici - Parità di trattamento tra imprese concorrenti - Divieto di commistione fra criteri soggettivi di prequalificazione e criteri afferenti alla valutazione dell'offerta ai fini dell'aggiudicazione  
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Emilia Romagna, PR - S 23/2011 - Kcs Caregiver Cooperativa Sociale
Appalto di servizi - Deroga applicazione clausola stand still - Casi in cui la mancata esecuzione della prestazione in gara determinerebbe un grave danno all’interesse pubblico - Ratio ed effetti sostanziali della previsione stand still 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Marche - S 02/2011 - Ditta Vita Milco
Appalto di lavori - Offerta economicamente più vantaggiosa - Disapplicazione regole del bando - Criterio diverso da quello indicato nel bando per attribuzione punteggi offerta economica - Violazione par condicio - Illegittimità operato della Commissione - Risarcimento per equivalente 
GIURISPRUDENZA - S 17/2011 - Consorzio Stabile Miles Servizi Integrati
Appalto di servizi - Costi per la sicurezza - Indicazione preventiva - Incongruità dell'offerta - Esclusione dalla gara - Illegittimità ad agire - Improcedibilità 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lazio, Roma - S 767/2011 - Soc Telecom Italia S.p.a.
Appalto di servizi - Unico foglio su possesso requisiti generali e informativa sui dati personali - Mancata sottoscrizione dichiarazione art. 38 - Effettivo possesso dei requisiti richiesti - Esclusione illegittima - Firma apposta sull’unico foglio, valida per entrambe le dichiarazioni - Ratio comunitaria: esclusione per le sole ipotesi di grave colpevolezza di false dichiarazioni 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lazio, Roma - S 733/2011 - Auselda Aed Group S.p.a.
Appalto di servizi - Procedura ristretta - Requisiti di ordine generale - Mancata dichiarazione condanne incidenti sulla moralità professionale - Mancata indicazione requisiti di direttori tecnici cessati dalla carica - - Obbligo di indicare parti del servizio - Indicazione sommaria - Necessità esclusione 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lazio, Roma - S 711/2011 - Sandrini Costruzioni S.p.A.
Appalto di lavori - Attestazioni SOA - Rilascio conseguito su certificazione ex post disconosciuta dalla stazione appaltante - Decadenza, va riconosciuta anche in riferimento a tutte le attestazioni successivamente conseguite 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lazio, Roma - S 706/2011 - Smeraldo S.r.l.
Appalto di Servizi - Criterio prezzo più basso - Generica indicazione tipologie prestazioni richieste - Illegittimità - Necessità che essi siano definiti in maniera puntuale allo scopo di consentire una paritaria competizione sul prezzo 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lazio, Roma - S 540/2011 - Imest Srl
Appalto di lavori - Esclusione per collegamento sostanziale tra imprese - Ante Codice: legittimità clausola di esclusione nel bando - Sussistenza di situazioni ulteriori rispetto alle forme di collegamento societario art. 2359 c.c. - Principi di concorrenza, regolarità della gara e par condicio - Corte di giustizia: rilevanza degli elementi che connotano il caso concreto 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lazio, Roma - S 500/2011 - Vetrarco S.r.l.
Appalto di servizi - Carenza documentazione - Richiesta di integrazione - Non può sopperire alla mancanza di documenti richiesti a pena di esclusione - Il potere dovere di integrazione in sede di gara è circoscritto - Principio di par condicio - Integrazione di soli documenti presentati 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lazio, Roma - S 371/2011 - Castiglioni srl
Appalto di lavori - Attestazione SOA - Decadenza per false dichiarazioni - Annotazione nel casellario informatico - Non è automatica ma richiede autonoma valutazione 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lazio, Roma - S 241/2011 - Impresa Guerrino Pivato Spa
Appalto di lavori - Requisiti soggettivi - Omessa dichiarazione dei soggetti con poteri di rappresentanza - Espressa previsione del bando - Esclusione illegittima: va verificata esistenza di motivi ostativi - Offerta economica - Errore materiale di calcolo - Possibilità per la commissione di correzione 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lazio, Roma - S 96/2011 - Soc Ristochef Spa
Appalto di forniture - Offerte anomale - Giustificazioni - Remuneratività complessiva - Elementi estrinseci collegati all'offerta - Servizi aggiuntivi - Vanno considerati 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lazio, Roma - S 85/2011 - Soc Bain & Compani Inc
Appalto di servizi - Bando di gara e clausole equivoche - Interpretazione secondo buona fede e favor partecipationis - Limite della parità di trattamento - Requisiti di capacità economica e finanziaria - Fatturato specifico - Si considerano i subappalti 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lazio, LT - S 21/2011 - SCAR S.r.l.
Appalto di servizi - Offerta economicamente più vantaggiosa - Parametri di valutazione - Eccessiva genericità - Illegittimità del bando - Risarcimento del danno - Quantificazione 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lazio, LT - S 20/2011 - Maerbo S.r.l.
Appalto di lavori - Pubblicazione del bando - Termini di ricezione delle offerte - Violazione principi comunitari: pubblicità, parità di trattamento, concorrenza - Illegittimità degli atti - Annullamento della procedura 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Lazio, LT - S 17/2011 - A.T.I. Tierre srl e Restaurando srl
Appalto di lavori - Requisiti generali - Dichiarazioni rese da soggetti titolari di responsabilità legale, di poteri contrattuali, o di direzione tecnica - Natura dei poteri di rappresentanza - Potere rappresentativo non circoscritto a limitate attività esecutivamente connotate - Obbligo di dichiarazione 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Abruzzo, AQ - S 35/2011 - Pap S.r.l.
Appalto di servizi - Offerta economicamente più vantaggiosa - Indicazione di sub criteri mediante i quali articolare il giudizio valutativo - Il Codice dei contratti rimette esclusivamente al bando e non alla Commissione la fissazione dei criteri di valutazione 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Abruzzo, AQ - S 2/2011 - Soc. Gemeaz Cusin S.p.A.,
Appalto di servizi - Procedura negoziata senza bando - Urgenza e imprevedibilità - Non applicabilità nella fattispecie - Grave violazione di principi comunitari - Annullamento degli atti e sanzioni 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Abruzzo, AQ - S 3/2011 - Impreservices S.r.l.
Appalto di servizi - Procedura ristretta - Condanna - Annotazioni casellario informatico Autorità di Vigilanza - Incidenza sulla gara - Obbligo di valutazione ponderata - Esclusione automatica, illegittimità 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Sicilia, Ct - S 186/2011 - Research Consorzio Stabile soc. cons. a r.l.
Appalto di lavori - Requisiti generali - Integrazioni documentali in corso di gara, ammissibilità - Soccorso istruttorio - Ammessa integrazione di documenti o dichiarazioni già prodotte entro i termini 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Sicilila, CT - S 154/2011 - ATI Mar.Cal. Srl e Co.Cann. Srl
Appalto di lavori - Immodificabilità soggettiva dell’offerente durante la gara - Regione Sicilia e competenza legislativa esclusiva - Disciplina non riconducibile alla tutela della concorrenza - Prevalenza norma regionale restrittiva - Esclusione dalla gara 
GIURISPRUDENZA - Sentenza TAR Sicilia, CT - S 37/2011 - Cosbau S.p.a. in Liquidazione
Appalto di lavori - Regione Sicilia e competenza legislativa esclusiva - Limiti - Disposizioni comunitarie self-executing - Disciplina non riconducibile alla tutela della concorrenza - Prevalenza norma regionale restrittiva - Immodificabilità soggettiva dell’offerente durante la gara - Esclusione dalla gara 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Sicilia, PA - S 146/2011 - Proto ditta s.p.a.
Contratti pubblici - Strumenti di locazione semplice, la locazione finanziaria e vendita diretta - Necessità di procedura ad evidenza pubblica per la dismissione degli immobili - Revoca in autotutela dell'affidamento diretto - Risarcimento danni a titolo di responsabilità precontrattuale 
GIURISPRUDENZA - sentenza TAR Sicilia, PA - S 92/2011 - HASSIO servizi soc. coop. a r.l.
Appalto di forniture - Requisiti generali - Omessa dichiarazione da parte di amministratori con poteri di rappresentanza dell’impresa ceduta nel triennio antecedente alla pubblicazione del bando di gara - Illegittimità 
I-38122 TRENTO - Via G. Verdi, 53 - tel. +39-0461-283509 - e-mail. appalti@jus.unitn.it
a cura di prof. Gian Antonio Benacchio e dott. Michele Cozzio